Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO La vittima aveva fatto visita poco prima ad una donna, indaga la polizia

AGGRESSIONE IN CITTÀ: IMPIEGATO ACCOLTELLATO IN VIA SANT'ANDREA

Un 55enne ferito mentre stava salendo in auto per fare ritorno a casa


TREVISO - Misteriosa aggressione mercoledì sera, poco prima di mezzanotte, in via Sant'Andrea, di fronte al portone di un condominio che si trova a civico 9. Un uomo di 55 anni, impiegato e residente sempre a Treviso, è stato accoltellato da un malvivente mentre era all'interno dell'abitacolo del suo suv e stava facendo ritorno a casa. L'uomo è stato ferito al fianco sinistro, al collo e ad un braccio: se l'è cavata con 15 giorni di prognosi ed è stato medicato al pronto soccorso del Ca' Foncello. A dare l'allarme al Suem118 e alla polizia è stata una residente della palazzina che aveva poco prima salutato l'amico che era venuto a farle visita: la donna gestisce nel condominio un nido domestico. Il 55enne aveva posteggiato il suo suv proprio di fronte al portone d'ingresso: il malvivente, un uomo travisato con cappuccio, sciarpa e occhiali e vestito con una felpa chiara, ha atteso che l'impiegato uscisse dal condominio ed entrasse in auto. Sopralluogo della polizia in via Sant'AndreaAlla base dell'agguato, hanno accertato gli investigatori, non ci sarebbe un tentativo di rapina ma un vero e proprio agguato: l'aggressore, dileguatosi a piedi dopo l'accoltellamento, avrebbe agito per motivi personali, forse per gelosia nei confronti della donna a cui il 55enne aveva poco prima fatto visita. Del caso, ancora dai contorni poco chiari, si sta occupando in queste ore la squadra mobile che visionerà le telecamere di videosorveglianza presenti in zona.
Aldo Bortolini, uno dei residenti del palazzo