Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'episodio all'una mentre a mezzanotte blitz fallito alla "Banca della Marca" di Oderzo

SAN BIAGIO: BANCOMAT SRADICATO E RUBATO, COLPO DA 10MILA EURO

Nel mirino la filiale del Credito Cooperativo di Monastier e del Sile


SAN BIAGIO - Hanno mandato in frantumi le vetrate esterne della filiale della banca di Credito cooperativo di Monastier e del Sile, in via Postumia a San Biagio di Callalta, e poi hanno letteralmente sradicato il bancomat, attaccandolo con una fune ad un'auto. Ha fruttato un bottino di circa 10mila euro il colpo messo a segno questa notte, poco dopo l'una, da una banda di malviventi. I danni allo sportello sono stati ingentissimi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno svolto i rilievi del caso. Sono state acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza della banca e della zona. A mezzanotte un altro assalto era fallito a Oderzo in piazza dei Bersaglieri: i malviventi, forse lo stesso commando che ha agito a San Biagio, ha inutilmente cercato di scassinare il bancomat della “Banca della Marca”. L'allarme, subito entrato in funzione dopo la rottura della vetrata esterna, ha costretto i ladri alla fuga. "Il meccanismo per macchiare il denaro era già entrato in funzione e quindi sono stati subito costretti a desistere": ha riferito il comandante dei carabinieri di Oderzo, Diego Tanzi. Il boato aveva inoltre risvegliato subito i residenti della zona. Si sospetta, ma per ora è solo un'ipotesi, che entrambi i colpi possano essere stati messi a segno dalla stessa banda.