Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una fabbrica in Brianza e una in provincia di Bari: primo sito al Sud

PRO-GEST COMPRA ANCORA: ACQUISITI DUE SCATOLIFICI

Il gruppo di Istrana rileva due stabilimenti dalla Mauro Benedetti


OSPEDALETTO D'ISTRANA - Pro-Gest e Mauro Benedetti spa annunciano di aver completato la cessione delle unità operative di Modugno e di Carnate della Mauro Benedetti. L’operazione assicura un ulteriore rafforzamento della presenza del gruppo veneto nella parte finale della filiera, ovvero nella produzione di scatole finite. Inoltre, lo scatolificio di Modugno (Bari) rappresenta Bruno Zago, presidente del gruppo Pro-Gest per il Gruppo Pro-Gest, la prima unità operativa nel Sud Italia. Mauro Benedetti realizza un importante passo avanti nel processo di razionalizzazione e di focalizzazione dei propri investimenti e delle proprie attività avviato a novembre 2014 con la cessione della cartiera di Salerno.
Il Gruppo Pro-Gest, oltre 350 milioni di euro di fatturato nel 2014, è leader in Italia nel settore della produzione di carta, cartone e imballaggi. Dal 2012 al 2014 il fatturato del gruppo è cresciuto del 25%, mentre l’Ebitda è passato da 33 a 50 milioni di euro. “Siamo convinti che l’acquisizione di queste due unità operative rappresenti un passaggio importante nel consolidamento e nello sviluppo di Pro-Gest – commenta il patron Bruno Zago –. L’unità di Carnate rafforza ulteriormente la nostra presenza in Lombardia, uno dei nostri mercati di riferimento principali. L’unità di Modugno, invece, ci avvicina a clienti che prima servivamo da unità produttive più lontane e ci permette di guardare al Sud Italia come a un’area di potenziale espansione".  Mauro Benedetti, tra le prime aziende in Italia ad avviare la produzione di cartone ondulato, ha chiuso il 2014 con un fatturato superiore ai 60 milioni di euro e ha le proprie unità operative maggiori nella provincia di Perugia e nella provincia di Napoli. "Siamo convinti che la Mauro Benedetti abbia preso la strada giusta – osserva Francesca Benedetti –. L’unico modo per assicurare la qualità del prodotto richiesta dai nostri clienti e il ritmo di rinnovamento tecnologico seguito dalle migliori aziende del nostro settore consiste nel concentrare i nostri investimenti sui mercati e sulle attività che consideriamo strategici".