Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' bagarre sulla puntata di "Porta a Porta" che non ha chiamato Alessio Morosin

CONFRONTO IN TV TRA CANDIDATI: ESCLUSA INDIPENDENZA VENETA

Il quinto candidato a governatore snobbato dal programma di Rai Uno


TREVISO – E' bagarre sulla trasmissione “Porta a Porta” in merito alle interviste ai candidati alle elezioni regionali del Veneto. Nello studio di Bruno Vespa infatti erano presenti Luca Zaia, Alessandra Moretti, Flavio Tosi e Jacopo Berti. Ovvero soltanto quattro dei cinque candidati. Alessio Morosin, portacolori di Indipendenza Veneta, è stato “escluso dal dibattito pubblico, in seconda serata, su una rete nazionale. Non si sono fatti attendere i commenti indignati dei sostenitori di Morosin e del Veneto Indipendente che parlano di attacco alla democrazia. E lo fanno portando a conoscenza dei dati di un recente sondaggio che parla del 58% dei Veneti (pubblicato da Repubblica) favorevoli all'indipendenza e che, visto il programma di Rai Uno, sono stati esclusi dal confronto.