Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 lo scontro chiave per i playoff in casa della fortissima Mobyt

PER LA DE' LONGHI TVB PASQUA FERRARESE: OGGI IL BIG MATCH

Pillastrini: "Ci attende una serata difficile", diretta su Veneto Uno


TREVISO - De' Longhi oggi alle 18 a Ferrara, attesa dal big match della terzultima giornata di regular season. Incontro chiaramente molto ostico, che però Treviso affronta con serenità, dall'alto dei suoi 4 punti di vantaggio sulle tre squadre al secondo posto. "E’ stata un’altra buona settimana in cui siamo riusciti a lavorare tutti-puntualizza coach Stefano Pillastrini-affronteremo la grande favorita iniziale che, dopo qualche problema nel girone di andata, ha confermato la sua forza in quello di ritorno ed è in piena lotta playoff con motivazioni altissime. E fra l’altro può ancora arrivare prima. Ma lo vogliamo anche noi."
L’obbligo di vincere a tutti i costi ce l’hanno solo loro.
"Se la perdiamo in effetti non ci toglie nulla, se la vinciamo chiudiamo praticamente il discorso per il primo posto, quantomeno sarebbe davvero una bella ipoteca. Ovvio che ci attende un pomeriggio difficile: in ogni ruolo hanno uno o due elementi di altissimo livello; squadra molto fisica ma anche ricca di talento, inizialmente faceva fatica forse perché non c’erano ancora la chimica giusta e l’assetto ideale, oggi invece mi sembra del tutto convinta dei propri mezzi, insomma fortissima."
Diretta su Radio Veneto Uno