Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO La presentazione dell'organizzatore ing. roberto Netto

AZIONE SISMICA 9.29, MOSTRA, INCONTRI E LABORATORI SUI TERREMOTI

Il rischio sismico della Marca e la sua storia rivivono a Santa Caterina


TREVISO - L’Ordine degli Ingegneri organizza dal 9 al 29 aprile nello spazio del Museo Santa Caterina a Treviso “Azione Sismica9.29”. Alle ore 10,30 il taglio del nastro alla presenza di Vittorino Dal Cin, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Treviso, Gianpietro Napol, Presidente di FOIV, Giovanni Manildo, Sindaco di Treviso, Ofelio Michielan, e Luciano Franchin rispettivamente assessore ai LL.PP. ed alla Cultura del comune di Treviso, Giorgio Corà, dirigente dell’Ufficio Scolastico di Treviso,Roberto Tonellato, Dirigente Protezione Civile Regione Veneto e Nicola Micele, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Treviso. Alle 11,15 l’ing. Roberto Netto, curatore dell’evento presenterà la mostra “A Lezione di Terremoti” e le attività collegate.
Un laboratorio dove studenti,famiglie e cittadini potranno vivere direttamente l’esperienza del terremoto ma anche comprendere come reagire quando tutto si muove intorno a noi e l’ansia e la paura ci assalgono. L’esperienza si potrà provare nel laboratorio didattico “TUTTI GIÙ PER TERRA” organizzato dall’Ordine degli Ingegneri di Treviso insieme all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, attraverso la sua emanazione Edurisk e la cooperativa ConUnGioco (www.conungioco.it) specializzata in percorsi didattici e formativi.
Oltre al laboratorio è visitabile la mostra “A LEZIONE DI TERREMOTI” che, ricordano gli ingegneri Vittorino Dal Cin,presidente dell’Ordine e Roberto Netto responsabile del progetto, nasce dall'esigenza di creare una “cultura della prevenzione” e stimolare i cittadini un ruolo consapevole sulle peculiarità del rischio sismico e le vulnerabilità degli edifici. All’interno della mostra verrà allestita, a cura dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Treviso, una apposita sezione con giornali e foto d’epoca per illustrare gli eventi sismici che hanno interessato il nostro territorio negli ultimi due secoli: Friuli 1976, Cansiglio 1936, Alpago 1873.
Nei giorni 10,18 e 24 aprile vengono organizzati tre eventi culturali:
Venerdì 10 aprile, ore 20:30, auditorium L. Stefanini (Treviso) “Ricordarsi del terremoto: alla riscoperta del passato sismico delle nostre terre” con Viviana Castelli, ricercatrice presso Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia,
sabato 18 aprile, ore 20:30, Teatro Eden (Treviso) “Il fulmine nella terra – Irpinia 1980” spettacolo teatrale scritto e diretto da Mirko Di Martino, con Orazio Cerino, e
venerdi 24 aprile ore 20:30 auditorium L. Stefanini (Treviso)“Non chiamarmi terremoto” docu-fiction con la partecipazione di Luciana Littizzetto, Mara Redeghieri, Ivano Marescotti, Vito, presenta Elisabetta Tola.
Un’ultima serie di appuntamenti,con la collaborazione dei Vigili del Fuoco di Treviso, avrà un carattere più specificamente tecnico e sarà rivolta agli uffici tecnici dei comuni ed ai progettisti.
L’Istituto comprensivo di Carbonera,invece, sarà il sito dove si svolgerà,il 15 aprile, l’esercitazione dei Vigili del Fuoco del comando di Treviso. “Sarà l’evacuazione del complesso scolastico in seguito ad un evento sismico e con il soccorso a persone intrappolate dal crollo parziale del fabbricato” ha spiegato l’ing. Nicola Micele comandate di Treviso.
Mostra e laboratorio saranno in funzione anche per le famiglie e la popolazione da martedi a domenica dalle ore 9,00-12,30 e 14,30-18,00.
Info:www.ingegneritreviso.it 


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
26/03/2015 - Quasi il 90% degli edifici della Marca non sono antisismici