Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Benetton contro gli Ospreys lotta per 75 minuti, poi il crollo verticale

POTEVA ESSERE L'IMPRESA, ╚ FINITA CON L'ENNESIMA BATOSTA: 13-33

Incredibile finale di partita a Monigo, per Treviso nemmeno il bonus


TREVISO - Una partita che il Benetton per 75 minuti ha sperato anche di vincere, invece è finita con un'altra sconfitta cocente a causa delle solite ingenuità difensive. Gli Ospreys tornano a casa con 5 punti che ad un certo momento sembravano davvero insperati dopo una partita sempre incerta e combattuta, nella quale per qualche minuto il Benetton ha anche condotto. Purtroppo un finale di gara scriteriato ha rovinato tutto. Al 2' Dan Biggar infila il calcio del primo vantaggio gallese con il Benetton capace di pareggiare al 20' con un calcio di Jayden Hayward. Al 26' altro calcio di Biggar (3-6); il risultato è congelato fino al 39' quando Eli Walker segna la prima meta dell'incontro che fissa il risultato sul 3-11 al fischio finale del primo tempo. In avvio di ripresa gli Ospreys perdono Nicky Smith, punito con un cartellino giallo dall'arbitro. Il Benetton sfrutta il vantaggio firmando una meta con Ragusi (10-11): la partita si riapre completamente. Con un calcio di Hayward, guadaganto da uno scatenato Morisi (punito con un altro giallo il gallese Rhys Webb), la squadra di Casellato si porta in vantaggio (13-11 al 54'). Al 62' Biggar avrebbe il calcio del nuovo vantaggio per i suoi ma l'ovale non centra i pali. E' solo questione di tempo: al 64' gli Ospreys vanno in meta con Evans (13-16 con trasformazione sbagliata da Biggar) e allungano con un calcio di Biggar (13-19 al 71'). Nel finale doppia meta gallese con Justin Tipuric e Rhys Webb (13-33).

BENETTON TREVISO-OSPREYS 13-33

BENETTON TREVISO: Hayward; Pratichetti, Morisi (st 1' Ragusi), Bacchin, Nitoglia; Christie, Gori; Luamanu, Minto, Derbyshire (st 10' Cattina); Van Zyl (st 23' Pavanello), Fuser; Harden (st 32' Muccignat), Giazzon (st 23' Anae), Zanusso (st 32' Acosta). A disp.: Swanepoel, Ambrosini. All. Casellato.

OSPREYS: Evans; Grabham, Spratt (st 28' John), Matavesi, Walker; Biggar, Webb; Baker (st 32' King), Tipuric, Lydiate; Jones, Ardron (st 21' Peers); Jarvis (st 10' Arhip), Baldwin, Bevington (st 1' Smith). A disp.: Otten, Habberfield, Davies. All. Tandy.

ARBITRO: Dudley Phillips della Federazione Irlandese.

MARCATORI: pt 3' Biggar p.; 20' Hayward p.; 27' Biggar p.; 40' Walker meta; st 10' Ragusi meta tr. Hayward; 14' Hayward p.; 25' Evans meta; 31' Biggar p.; 38' Tipuric meta tr. Biggar; 40' Webb meta tr. Biggar.
NOTE: pt 3-11; cartellino giallo a: Bacchin (pt 26'), Smith (st 2'), Webb (st 12'); spettatori: 3182; Guinness PRO12 man of the match: Scott Baldwin (Ospreys); calciatori: Benetton Treviso 3/3 (Hayward 3/3), Ospreys 5/8 (Biggar 5/8); punti in classifica: Benetton Treviso 0, Ospreys 5.