Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ottima prestazione collettiva di TVB davanti a quasi 5000 spettatori

LA DE LONGHI SBRANA GLI ORSI ED IRROMPE ALLA GRANDE NEI PLAYOFF

Il primato andrà conquistato venerdì prossimo ad Imola


VILLORBA - Serata memorabile: Treviso travolge Tortona e fa irruzione nei playoff. Se sarà prima o meno lo sapremo venerdì sera nella trasferta di Imola. Prestazione impeccabile per TVB, cinque uomini in doppia cifra ed avversari mai in partita. La De Longhi impone subito il suo ritmo in un primo tempo pressochè perfetto. Apre le danze capitan Fabi con un canestro da sotto, con bis di Fantinelli nell’azione successiva. Replica Galloway con due tiri liberi, poi Tortona battezza Rinaldi al tiro e Tommy punisce la difesa ospite con una tripla. La Derthona fatica terribilmente ad entrare in partita e Treviso mostra la consueta aggressività in difesa. Al 3’ è già 8-2, che diventa 10-2 con il jump di Coron Williams. Sulla successiva palla persa di Simoncelli, il coach ospite Cavina chiama time-out per cercare di fermare l’energia della De’ Longhi, sospinta dal pubblico delle grandi occasioni. Galloway da tre sblocca i suoi, ma Rinaldi è molto reattivo sotto canestro e nell’azione successiva la tripla di Fabi porta il vantaggio in doppia cifra (15-5 al 5’). Cambiano i quintetti, ma non la sostanza: Treviso manda a bersaglio tutto il quintetto base, Tortona è pericolosa solo con Galloway e il +11 di fine primo quarto è pienamente meritato dalla Pillastrini-band.

Il secondo quarto inizia con un’entrata di Williams da stropicciarsi gli occhi, poi è ancora la guardia americana a far saltare l’avversario con una finta e a concludere con un morbido arcobaleno. Williams è particolarmente ispirato e va in doppia cifra già al 13’. Treviso tiene sotto controllo la situazione, poi al 6’ piazza un ulteriore allungo grazie a cinque punti di Fantinelli e tre di Fabi (39-23). Quando anche Powell scalda i motori, per Tortona cala la notte: due su due dalla lunetta, canestro su azione e il +20 è servito. A metà gara è 45-24, frutto di percentuali al tiro decisamente migliori per la De’ Longhi (47% complessivo dal campo contro il 27% ospite) e grazie al netto dominio a rimbalzo (29 carambole, di cui 10 in attacco, contro le 12 totali ospiti).

In apertura di ripresa il play ospite Simoncelli prova a scuotere i suoi con una tripla, ma l’entusiasmo ospite viene immediatamente smorzato da un 8-1 che non ammette repliche. Treviso gioca ad un’altra velocità e con un’intensità nettamente superiore: Cavina prova a parlarci su con i suoi per evitare che il distacco aumenti ulteriormente (55-30 al 23’). Ma la De’ Longhi proprio non ne vuol sapere di togliere il piede dall’acceleratore, arriva fino al +28 e continua a regalare spettacolo ed emozioni ai suoi tifosi. Fantinelli è ispiratissimo, segna e fa segnare i suoi compagni con una facilità disarmante. Al 30’ è +24.

C’è spazio anche per la ola del pubblico all’inizio dell’ultimo quarto di gioco, che scivola via tranquillo e veloce, con le difese che concedono qualcosa allo spettacolo e i tifosi che invocano il ritorno in serie A. Al 35’ il tabellone dice 79-49, e allora il presidente Vazzoler si unisce agli ultras in curva per unirsi ai loro cori. Standing ovation meritatissima per Fantinelli al 37’, poi tocca agli altri componenti del quintetto base prendersi gli applausi del palazzetto. Finisce con l’invasione di campo e con la festa del pubblico.


De’ Longhi Treviso – Derthona Basket Tortona 86-58 (25-14; 45-24; 66-42)

DE’ LONGHI TREVISO-DERTHONA TORTONA 86-58
DE‘ LONGHI: Williams 19 (8/8, 1/5; 5 r.), Pinton (0/2, 0/5; 1 r.), Malbasa (0/1 da tre), Fabi 15 (3/3, 3/6; 8 r.), Busetto, Cefarelli 4 (2/3; 2 r.), Fantinelli 14 (2/9, 2/2; 10 r.), Powell 15 (5/9; 9 r.), Rinaldi 13 (5/7, 1/3); 7 r., Negri 6 (1/2, 0/2; 3 r.), Vedovato. All: Pillastrini
DERTHONA: Rotondo 1 (0/4, 0/1; 1 r.); Gioria 4 (2/5), Venuto 3 (1/5 da tre), Simoncelli 4 (0/2, 1/4; 1 r.), Strotz 2 (0/1; 1 r.), Losi 5 (1/3 da tre; 1 r.), Crockett 16 (7/9, 0/1; 9 r.), Valenti 8 (4/5, 0/1; 3 r.), Tavernari 4 (0/1, 1/5; 3 r.), Galloway 11 (1/5, 2/8; 5 r. All: Cavina
ARBITRI: Moretti, Marota, Solfanelli
NOTE Spettatori 4.906; Tiri da due: Treviso 26/43, Tortona 14/32, Tiri da tre: Treviso 7/24, Tortona 6/28, Tiri liberi: Treviso 13/19, Tortona 12/22. Assist: Treviso 16 (Fantinelli 5),Tortona 10 (Simoncelli e Galloway 3), Palle perse: Treviso 15 (3 giocatori con 3),Tortona 15 (Galloway 6) Palle recuperate: Treviso 9 (Powell 3),Tortona 10 (Galloway 4), Usciti per 5 falli: Rotondo Parziali: 25-14; 45-24; 66-42

Risultati:

Paffoni Omegna-A.Costa Imola      83-76
Bakery PC-Givova Scafati               59-77
Recanati-Remer Treviglio               101-94
Acmar RA-MecEnergy Roseto         77-67
De'Longhi TV-Orsi Tortona             86-58
Europrom.Legnano-Mobyt FE         67-84
Proger CH-Viola RC                        85-66
Benacquista LT-Bawer MT              68-62

La classifica
             
De' Longhi TV    40   Proger Chieti      30
Recanati            38   PaffoniOmegna   28
MobytFerrara     38   MecEnergyRoseto 26
RemerTreviglio   36   AndCostaImola   24
Acmar Ravenna  36   BenacquistaLT    24
Viola RC             34   EuropLegnano    22
Orsi Tortona       32   Bawer Matera    14
Givova Scafati  30   Bakery PC           12