Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Parla il titolare, Luca De Checchi, fratello dell'ex assessore alla sicurezza

BLITZ IN CENTRO, SACCHEGGIATA DAI LADRI LA PASTICCERIA DIEMME

Il colpo alle 3.30 in Borgo Mazzini, vetrata sventrata, via con la cassa


Luca De ChecchiTREVISO - Ladri in azione nella notte nel cuore del centro storico di Treviso, in Borgo Mazzini, a pochi passi da Porta San Tommaso. Ignoti, poco dopo le 3.30, hanno preso di mira il bar pasticceria "Diemme", di proprietà di Luca De Checchi, fratello di Andrea, ex assessore alla sicurezza del Comune di Treviso con la precedente amministrazione leghista. I malviventi, dopo aver mandato in frantumi una delle ante in vetro che si trova all'ingresso, hanno messo a soqquadro l'interno del negozio e strappato e portato via la cassa con all'interno poco denaro, circa 200 euro. I ladri (forse due quelli entrati in azione) sono poi scappati a piedi. Ad allertare il proprietario è stata una guardia giurata dell'istituto di sicurezza Rangers. I danni ammontano ad alcune migliaia di euro. Nonostante l'incursione dei ladri l'attività della pasticceria è ripresa regolarmente in mattinata. Il furto è stato denunciato ai carabinieri che ora indagano sull'episodio: saranno acquisite nelle prossime ore le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona: gli occhi elettronici avrebbero videoripreso il blitz dei ladri-vandali. Ai microfoni di radio VenetoUno parla Luca De Checchi, titolare della pasticceria Diemme.