Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La segretaria Andreetta: "Buona squadra ma rimane scoperta la Sinistra Piave"

"POSSIBILITĄ CONCRETE DI CAMBIARE IL GOVERNO DI QUESTA REGIONE"

Presentati i candidati trevigiani del Pd alle prossime regionali


TREVISO - Parte ufficialmente la campagna della squadra trevigiana del Partito democratico per le prossime elezioni regionali. Nove i candidati della Marca, presentati nella sede provinciale: sotto le bandiere del Pd correranno il prossimo 31 maggio Claudio Niero, Liana Bovolenta, Daniele Ceschin, Luciana Fastro, Andrea Ragazzi, Donatella Santambrogio, Donata Sartor, Giovanni Tonella ed Andrea Zanoni. “Ci sono reali possibilità di vittoria e di cambiare il governo del Veneto, da oltre vent'anni nelle mani del centrodestra”, hanno sottolineato gli alfieri dei Democratici. Quasi all'unanimità, i candidati hanno ribadito la necessità di rafforzare la presenza sul territorio, come si trattasse di una consultazione comunale.
La gestazione della lista trevigiana è stata più complicata del previsto, con l'indicazione del candidato vittoriese De Bastiani bloccata dai vertici regionali per inserire in lista il giovanissimo (23 anni) esponente dei civatiani Andrea Ragazzi. Un intervento, sottolinea la segretaria provinciale Lorena Andreetta, che dà rappresentanza a tutte le anime del partito, ma lascia scoperta di candidati locali la Sinistra Piave, una delle aree dove la Lega può vantare il maggior radicamento.