Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi in Giappone, l'ex All Blacks arriverą a fine estate

CRAIG GREEN INDOSSA LA MAGLIETTA ROSSA: ALLENERĄ LA TARVISIUM

Ha vinto uno scudetto da giocatore e 4 da coach con il Benetton


TREVISO - Sarà Craig Green l'allenatore per la prossima stagione della Volteco Ruggers Tarvisium. E' la stessa società delle "Magliette rosse" a confermare l'accordo raggiunto con il neozelandese, ex All Blacks e a lungo nella Marca come giocatore e poi come tecnico. Il nuovo coach prenderà possesso della sua nuova panchina ad estate avanzata, terminato il Green in biancoverde, insieme all'amico Kirwansuo attuale incarico di allenatore di uno dei club della Top League, il massimo campionato di rugby giapponese.
Green, 54 anni, è nato in Nuova Zelanda, ma ormai trevigiano di adozione, per i lunghi trascorsi sportivi ed anche per matrimonio, tanto da essere noto nell'ambiente come Toni. Ha vestito la maglia dei leggendari All Blacks dal 1983 a 1987, giocando complessivamente 32 test-match e mettendo a referto19 mete. In coppia con John James Kirwan ha formato una eccezionale coppia di ali, conquistando la prima coppa del mondo disputata proprio nel paese Kiwi, nel 1987. Dalla stagione successiva, approda al Benetton Treviso (dove ritrova proprio l'amico Kirwan): con i biancoverdi ha disputato quattro campionati, vicendo lo scudetto 1988-89, per poi passare per tre anni a Casale, dove ha chiuso la carriera agonistica nel 1994.  Come allenatore, dopo gli esordi in patria e una prima esperienza in Giappone, ha fatto ritorno in Italia, prima a Calvisano e poi a Treviso: alla guida dei biancoverdi, in cinque stagioni, dal 2002 al 2007, ha conquistato ben 4 scudetti. Nel 2011-2012 ha allenato la nazionale italiana U20, mentre nel 2012-13 è stato tecnico di Udine in A1. Ora il nuovo ritorno nella Marca, stavolta però spornda Tarvisium. La  Volteco attualmente è al secondo posto della poule promozione della Serie A (il terzo campionato nazionale), in piena corsa per il salto in Eccellenza. La società di San Paolo aveva annunciato la volontà di cercare un tecnico con esperienza di alto livello per consolidare un definitivo salto di qualità, il club ha anche ribadito la volontà di mantenere nello staff tecnico l'attuale head coach Roberto Favero.