Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Oltre 4000 soci giÓ dall'apertura, molti sono attesi nel corso della mattinata

VENETO BANCA, AL VIA L'ASSEMBLEA, NELL'ODG: BILANCIO E COSTO AZIONI

Un'assemblea calda e molto dibattuta


VENEGAZZU' - E' comiciata, come previsto alle 9 di stamani l'Assemblea 2015 dei Soci di VenetoBanca organizzata nella tensiostruttura di Villa Spineda Loredan Gasparin.
Assemblea sicuramente molto partecipata, con oltre 4000 soci presenti ed sicuramente piuttosto calda, come era annunciato, viste le recenti vicende dell'istituto montebellunese. Punto all'ordine del giorno il bilancio in rosso per 968 milioni di euro e l'ipotesi di svalutazione delle azioni portata da parte del Consiglio al voto dell'assemblea.
Uno dei primi interventi nella mattinata quello del Direttore Generale Vincenzo Consoli, che ha difeso strenuamente il suo operato e quello dell'intera banca.
Non ha nascosto le difficoltà ma si è concentrato soprattutto nel confronto con le altre realtà bancarie "La situazione, se è grave, è grave per tutti".

Galleria fotograficaGalleria fotografica