Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Marco Serena: "Da qui parte la riqualificazione dell'area"

LÌ C'ERA LA PRIMA BOTTEGA, BENVENUTI IN PIAZZA PINARELLO

Villorba intitola a Giovanni e al fratello Carlo lo spazio di Catena


VILLORBA - E' stata scoperta questa mattina la targa che intitola la piazza di Catena, antistante l'Auditorium Del Monaco, a Carlo e Giovanni Pinarello. Proprio nella frazione i due fratelli, alla fine degli anni '40 del secolo scorso, aprirono la loro prima bottega per la produzione di biciclette. Il nuclueo originario di quella che oggi è una delle più prestigiose aziende di bici da corsa a livello internazionale. Il tributo a due personaggi illustri del luogo, è stato voluto dal sindaco Marco Serena al termine dell'iter che ha previsto il passaggio della Postumia Romana al Comune di Villorba "Ora possiamo riqualificare la strada, collegando fra loro le due zone di Catena che può e deve ricominciare a vivere - ha ribadito il primo cittadini -. Alla famiglia Pinarello il ringraziamento dell'amministrazione comunale per la vicinanza sempre espressa al territorio".