Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Castelfranco, in manette anche un 18enne per un furto aggravato

ARRESTATO RICERCATO MAGREBINO: DEVE SCONTARE UN ANNO E MEZZO PER DROGA

Bloccato dai Carabibieri, l'uomo era stato condannato nel 2013


CASTELFRANCO - Deve scontare un anno e mezzo (più 26 giorni) per concorso in detenzione di sostanze stupefacenti. La condanna era diventata definitiva, con la sentenza della Corte di Cassazione, nel luglio del 2013, ma lo spacciatore era ancora ricercato a piede libero. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Castelfranco hanno individuato ed arrestato l'uomo, un magrebino 40enne residente nel comune castellano. Lo straniero, attualmente nullafacente e con precedenti, dovrà pagare anche una multa di 12mila euro. Il reato era stato commesso a Loreggia, nel Padovano, nel febbraio del 2012
I militari della stazione di Castelfranco hanno stretto le manette ai polsi anche ad un altro nordafricano residente a Resana. Nonostante la giovanissima età, 18 anni, l'immigrato si era reso protagonista di alcuni reati, tra cui in particolare, insieme ad altri soggetti, un furto aggravato a Piombino Dese, nel febbraio dell'anno scorso. Per questo fatto dovrà scontare cinque giorni agli arresti domiciliari, in base ad un ordine di esecuzione del Tribunale dei minorenni di Venezia.