Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Innocente Nardi, presidente Consorzio Prosecco Superiore Docg

IL CONEGLIANO VALDOBBIADENE TRA LE ECCELLENZE A EXPO 2015

Sarà al fianco di Eataly sotto l’emblema del “Sapòrem"



TREVISO
- Per tutto l’Expo milanese il ruolo di spumante italiano di punta spetterà al Prosecco Superiore. Molte infatti le iniziative che vedono protagonista il Consorzio Tutela del Conegliano Valdobbiadene, a partire da un’ampia visibilità all’interno del Padiglione Eataly e del Padiglione Vino.
Il padiglione di Eataly, punto di riferimento per il Food and Beverage di alta qualità, ospiterà all'ingresso, in uno spazio di 250 metri complessivo, la Denominazione, dove si potranno conoscere e degustare i vini delle aziende associate. Saporèm è il nome assegnato a questo angolo dell'alta cultura enogastronomica, un latinorum nato dal connubio di due fondamentali aspetti: i sapori della nostra storia e delle nostre terre e i saperi dei consorzi e delle genti, capaci di mantenere le antiche tradizioni salvaguardando le eccellenze. Un ingresso pensato per accogliere il visitatore con le migliori specialità enogastronomiche del nostro Paese, dato che a fianco del Conegliano Valdobbiadene Docg ci saranno anche i consorzi del Prosciutto San Daniele, del Grana Padano e della Mortadella di Bologna. «Icona del Made in Italy ─ dichiara Innocente Nardi, presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore ─ il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore è la sintesi di una viticoltura fatta a mano e della cultura spumantistica della zona. Il territorio ed il suo vino sono un’unità inscindibile: da una piccolissima zona nasce un fenomeno mondiale di gradimento e successo, scelto a rappresentare l’Italia all’Expo 2015».
Un calendario fitto di appuntamenti renderà l'area coinvolta ancora più attraente, grazie anche alle partnership strette con alcune testate italiane ed estere del settore food and wine.
Nelle cinque enoteche e nei 14 ristoranti di Eataly le bollicine superiori saranno infatti lo spumante di primo piano, con cui si brinderà anche in occasione delle sei cene ufficiali con le delegazioni internazionali più importanti. L'elegante bollicina del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore accompagnerà inoltre un prelibato menù composto da piatti che esalteranno i prodotti promossi dagli altri consorzi partecipanti. Un’ altra occasione per conoscere il Conegliano Valdobbiadene sarà offerta dal Padiglione Vino, che promette di essere uno dei più attrattivi, con il piano terra trasformato in percorso multidisciplinare volto a valorizzare e raccontare le caratteristiche di ogni Denominazione. Qui, nello spazio della Regione Veneto, i vini di diverse cantine del Consorzio di Tutela saranno esposti nelle postazioni dedicate al Prosecco Superiore Docg. Sarà una vera e propria Biblioteca del Vino, dove la nostra DOCG sarà uno dei volumi più prestigiosi da sfogliare. Come dichiara il direttore del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, Giancarlo Vettorello: «Expo sarà un'importante occasione per comunicare l'eccezionale vocazione del nostro territorio e il ruolo centrale che riveste la nostra Denominazione nell'ambito della spumantistica, per mostrare al mondo un patrimonio, quello enogastronomico, che rende unica e inimitabile l'Italia».