Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Commozione a Roncade, a celebrare i funerali lo zio di Paola Dal Corso, don Roberto

SAN CIPRIANO, IN MILLE PER L'ULTIMO SALUTO A "PILLI"

Il battesimo della figlioletta Emy ha preceduto le esequie


RONCADE - Si sono celebrati stamani presso la chiesa di San Cipriano di Roncade i funerali di Paola Dal Corso, la 27enne morta sabato scorso a causa di un misterioso malore mentre si trovava a cena con il compagno e la figlioletta di appena 8 mesi a casa di alcuni parenti. Grande la commozione durante la celebrazione, preceduta dal rito del battesimo della piccola Emy, nata nell'agosto scorso dall'amore di Paola, da tutti chiamata “Pilli” e di Marco Sartorato. A celebrare le esequie è stato don Roberto Dal Corso, lo zio di Paola: troppo piccola la chiesa di San Cipriano per contenere una folla composta dai parenti, mamma Mira, papà Giovanni, i fratelli, gli amici, ex colleghi ed i componenti dell'associazione dei vespisti "100% San Siran" di cui la 27enne faceva parte e che hanno trasportato la bara bianca prima all'interno e poi all'esterno della chiesa all'inizio e al termine della celebrazione. Gli amici l'hanno ricordata così: "Il tuo sorriso ci ha regalato grandi momenti. La tua Vespa sarà custodita e resterai sempre viva nei nostri cuori".