Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Terrore nella notte, era armato di coltello, le ha afferrato il collo: riesce e scappare

BOTTE E MINACCE ALL'EX FIDANZATA, 26ENNE ARRESTATO DALLA POLIZIA

Giovane ubriaco, rompe una finestra e entra nella casa della ragazza


TREVISO - Completamente ubriaco ha raggiunto, verso mezzanotte, l'abitazione dell'ex fidanzata per riprendere alcuni oggetti di sua proprietà. Quando lei si è rifiutata di aprirgli la porta, lui ha mandato in frantumi una finestra al pianterreno, è entrato in casa e l'ha aggredita afferrandola per il collo e minacciandola con un coltello. Un vero e proprio incubo quello vissuto la scorsa notte da una ragazza trevigiana di 26 anni: la giovane è riuscita a salvarsi dalla furia del suo ex ragazzo, anche lui 26enne, solo chiudendosi a chiave in uno stanzino e chiamando la polizia per chiedere aiuto. Le sirene delle volanti, giunte immediatamente sul posto, hanno costretto l'aggressore a dileguarsi. Il giovane ha cercato rifugio a casa di alcuni parenti ma poco dopo sarà raggiunto ed arrestato dagli agenti. Il giovane si trova attualmente ai domiciliari: dovrà rispondere di lesioni e minacce. La Procura potrebbe contestare al 26enne anche il reato di stalking e in queste ore sono in corso accertamenti da parte degli investigatori: infatti, stando ai referti medici presentati dalla ragazza vi sarebbero stati, nel 2013 e nel 2014, altri episodi di violenza tra i due nel corso della loro relazione.