Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, l'episodio sabato notte al Bastione San Marco, sul posto polizia e carabinieri

RISSA DA SALOON SULLE MURA: 13 GIOVANI IDENTIFICATI, DUE FERITI

Scontro tra un gruppo di sudamericani e ragazzi dell'est Europa


TREVISO - Scene da far west sabato notte sulle mura di Treviso ed in particolare sul Bastione San Marco. A fronteggiarsi a calci e pugni due gruppi di giovani, tutti tra i 20 ed i 22 anni: da una parte alcuni ragazzi originari dell'est Europa, dall'altra dei sudamericani. Il comune denominatore tra i partecipanti alla zuffa era il loro grado alcolico: quasi tutti erano alticci dopo aver bevuto a profusione nei bar del centro storico e nei parco dei Bastioni, con bottiglie di alcolici che si erano procurati in precedenza. La rissa si è scatenata poco dopo l'una a causa di uno “scambio di vedute” tra alcuni ragazzi delle due compagnie: sono bastati alcuni insulti reciproci a far scattare la violenza. Ad accapigliarsi, raccontano alcuni testimoni, erano almeno una trentina di giovani: la zuffa, scoppiata nell'area dei giochi per bambini del Bastione, è proseguita fino alla strada con alcune auto che sono state leggermente danneggiate dalla furia dei duellanti. Alcuni cittadini che si trovavano a passeggiare nella zona, rischiando di essere a loro volta coinvolti, hanno lanciato l'allarme al 113 e al 112. Sul posto sono giunte due “pantere” della polizia e altrettante pattuglie dei carabinieri che sono riusciti a bloccare ed identificare una decina di ragazzi che sono stati portati in Questura per essere identificati. Per tutti potrebbe scattare una denuncia per rissa; alcuni di loro sono stati trasportati al pronto soccorso del Ca' Foncello di Treviso per essere medicati.