Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Elezioni regionali - "Cittadella sanitaria emblema delle lungaggini burocratiche"

LA SFIDA DI TOSI: "ANCHE NELLA MARCA LA PARTITA E' APERTA"

Il sindaco di Verona ha presentato le sue liste trevigiane


TREVISO - "Una coalizione che esprime l'anima popolare, cattolica, liberale ed autonomista del Veneto". Flavio Tosi sintetizza così le sei liste che lo sostengono nella Marca, alla presentazione ufficiale in piazza dei Signori a Treviso. Una sfida, ribadisce il sindaco di Verona, aperta anche in provincia di Treviso, roccaforte leghista e terra del governatore uscente Luca Zaia: "Qualcuno sostiene che in Veneto non c'è partita - ha ribadito Tosi -. Ieri a Padova a firmare questo progetto politico c'erano 42 sindaci su 104 della provincia. Su 37 consiglieri regionali dell'attuale maggioranza, 21 sostengono il nostro programma"
Tra i componenti della squadra a sostegno dell'ex segretario regionale della Lega diversi amministratori, attuali o del recente passato, come il consigliere regionale uscente, eletto nel Pd, ora nel gruppo misto, Diego Bottacin, il presidente della Provincia Leonardo Muraro, l'assessore provinciale Mirco Lorenzon, la consigliera comunale Petra De Zanet, l'ex assessore Vittorio Zanini, l'ex sindaco di Castelfranco Maria Gomierato. Il programma sarà molto snello, ha assicurato Tosi: "una decina di pagine, a differenza di altri noi non facciamo propaganda e comunicazione". Con anche dei riferimenti alla Marca: "Treviso ha uno degli emblemi della politica del non fare: la cittadella sanitaria. Uno dei record negativi della burocrazia veneta, con il risultato che dopo oltre un decennio non c'è ancora una gru all'opera".

Galleria fotograficaGalleria fotografica