Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Motta di Livenza assaltato il Bancoposta di via S Antonino

CON L'AUTO CONTRO LA VETRATA, COLPO ALL'EUROSPAR DI RONCADE

Banditi sradicano la cassaforte del market di via Cima


RONCADE - Hanno sfondato la vetrina del supermercato con un'auto e poi hanno divelto la cassaforte. Colpo con spaccata stanotte al punto vendita Eurospar di via Cima da Conegliano a Roncade. Secondo la prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri, intervenuti sul posto, intorno a mezzanotte, una banda di malviventi ha lanciato una vettura, usandola come ariete, contro la vetrata del market e, penetrata nel negozio, ha sradicato la cassa continua, per poi darsi alla fuga. Ancora da quantificare con precisione il bottino.
Ma è stata una notte movimentata anche in un'altra zona della Marca. A Motta di Livenza ad essere preso di mira, alcune ore più tardi, è stato l'ufficio postale di via Sant'Antonino. Verso le tre, i banditi hanno fatto saltare lo sportello automatico del Bancoposta e si sono dileguati con il vano blindato dove sono contenute le banconote. Anche in questo caso si sta procedendo all'esatto calcolo del denaro rubato.