Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tarzo, incremento della raccolta totale da clientela dell’11,54%

DOMENICA A CONEGLIANO L'ASSEMBLEA ANNUALE DI BANCA PREALPI

Bilancio consuntivo del 2014 si chiude con un utile di 5,3 milioni


TARZO - L'approvazione di un bilancio consuntivo 2014 con un utile netto che supera abbondantemente i 5 milioni di euro, fondi propri (ex patrimonio di vigilanza) in aumento fino a oltre 217 milioni di euro e soci che salgono a 6.871 (+3,3 %). Numeri importanti per l'assemblea della Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi in programma domenica 17 maggio dalle ore 8.30 alla Zoppas Arena in viale dello Sport 2 a Conegliano. Il 2014 è stato un anno di consolidamento dopo un 2013 impegnativo, che ha visto l'inaugurazione della nuova sede direzionale di Tarzo, l'apertura della sede distaccata di Feltre e l'acquisizione di quattro nuove filiali da altra Bcc. Nel corso dei 365 giorni oggetto di discussione dell'assemblea di domenica, da ricordare, la cerimonia per i 120 anni di fondazione della Cassa Rurale e Artigiana di Montaner e, nell'ambito del progetto Valbelluna, l'inaugurazione della nuova filiale di Belluno.
Per quanto riguarda il bilancio, nel dettaglio, l'istituto di credito cooperativo tarzese ha chiuso il 2014 con un utile netto di oltre 5,3 milioni di euro (lordo di 6,9 milioni) e con fondi propri (ex patrimonio di vigilanza) di 217,2 milioni euro, in aumento, rispetto allo scorso anno di 4,2 milioni euro (+1,99%). Valori che portano il CET1 (Common Equity Tier 1 ratio) al 18,79% e il Totale Capital Ratio al 18,81%, in aumento di oltre un punto rispetto al 2013, a conferma della solidità patrimoniale della banca. Cresce, del 4,57 %, anche il capitale sociale.
Gli impieghi sono rimasti concentrati per il 97,03 % nella zona di competenza della Banca, indice che esprime la vocazione autenticamente locale della Prealpi che finanzia dunque lo sviluppo della zona di insediamento. Per quanto riguarda la ripartizione del credito, il 27 % va alle famiglie consumatrici, il 26 % in servizi, il 12 % per edilizia e opere pubbliche e per industria in senso stretto, il 7 % in agricoltura e a seguire altri settori.
Nel 2014 si è registrato un incremento della raccolta totale da clientela dell’11,54%. La variazione positiva rispetto a dicembre 2013, pari a 230 milioni di euro, deriva dall’incremento della raccolta diretta, aumentata del 9,04%, per un totale di poco meno di 135 milioni e dall’incremento della raccolta indiretta, cresciuta del 18,91%, pari a 95 milioni. Anche il risparmio gestito ed assicurativo vanta un significativo incremento del 53,9%.