Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Casier, il sindaco Giuriati: "Questo è il risultato ottenuto dal Parco del Sile"

CHIUSE A TEMPO INDETERMINATO LE PASSERELLE DEI BURCI

Decisivo il sopralluogo del 30 aprile, per il Comune sono insicure


CASIER - Domani mattina le passerelle dei Burci verranno chiuse a tempo indeterminato. L'ordine è del Comune di Casier, responsabile dell'incolumità pubblica, a seguito del ricevimento della relazione tecnica dell'ingegner Giampietro Franzoso che, su incarico dell'Ente Parco del Sile, lo scorso 30 aprile aveva eseguito un sopralluogo sulle passerelle al fine di poter rinnovare il collaudo delle stesse, peraltro già scaduto. Nella relazione il tecnico afferma che le condizioni di degrado di alcune parti della struttura sono tali da non garantire la sicurezza delle passerelle e neppure la sua idoneità statica. Da qui la decisione del sindaco di Casier, Miriam Giuriati, che oggi ha firmato l'ordinanza. L'ingegner Franzoso nella sua relazione elenca una serie di interventi minimi di manutenzione, grazie ai quali sarebbe possibile consentire la fruibilità del passaggio sul Sile: una "lista della spesa" del valore di 9.000,00 euro. "Questo è il risultato ottenuto dal Parco del Sile, che per incapacità progettuale e gestionale ha gettato all'aria un finanziamento europeo già stanziato un anno fa, annunciato a maggio del 2014 dall'assessore regionale Franco Manzato. Nonostante l'evidente incapacità - dichiara Miriam Giuriati - quando abbiamo proposto di entrare nell'esecutivo con i nostri tecnici, ci è stato risposto che non ce n'era bisogno". Continua Giuriati: "L'inaugurazione della Greenway, avvenuta solo qualche giorno fa, ora è una contraddizione. Senza le passerelle dei Burci, non solo il percorso non è completo, ma viene a mancare la sua parte più importante. Per questo mi sto attivando con urgenza, di concerto con il sindaco di Silea Silvano Piazza, per riuscire almeno ad aprire un passo a barche che consenta di non interrompere il collegamento fra comuni e la stessa Greenway. Nel frattempo aspetterò che il Parco del Sile ci comunichi se e quali interventi ha intenzione di effettuare, senza i quali l'incolumità pubblica è a rischio e senza i quali non cancellerò l'ordinanza. Finora, nonostante le passerelle dei Burci siano di competenza del Parco, tutte le manutenzioni ordinarie per consentire agli abitanti e ai turisti di usufruirne sono state effettuate dagli operai del Comune di Casier".