Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziativa di Coldiretti per valorizzare le produzione tipiche

AGRICHEF DELLA MARCA PROTAGONISTI ALL'EXPO DI MILANO

I cuochi degli agriturismi fanno scoprire le eccellenze trevigiane


MILANO - Expo 2015, Coldiretti Treviso protagonista negli spazi del Palazzo Coldiretti con tutte le eccellenze del territorio della Marca trevigiana. Tra presentazioni della storia dei prodotti e vere e proprie degustazioni si è registrato un tutto esaurito con un vero e proprio assalto al made in Treviso. Protagonisti gli agrichef, tutti agrituristi di Campagna Amica Terranostra. A declinare in cucina i vari prodotti trevigiani, serviti agli ospiti nazionali ed internazionali in visita all’Expo, Cristina Andreola (26 anni di Farra di Soligo, diplomata all’Istituto alberghiero e in procinto di terminare gli studi presso la facoltà di Scienze e tecnologie alimentari presso l’Università di Udine), Stella Domizia e Bepi Carlet di Follina. Bepi Carlet è anche presidente provinciale di Terranostra agriturismi di Campagna Amica di Treviso. La delegazione trevigiana, guidata da Walter Feltrin e Antonio Ciri, rispettivamente presidente e direttore della Coldiretti trevigiana, ha visto tra le proprie fila i principali consorzi di tutela delle produzioni certificate: dal radicchio di Treviso Igp agli aspragi di Badoere e Cimadolmo Igp, dall’Aprolav e Casatella Trevigiana Dop al Consorzio agrario di Treviso e Belluno. In primo piano anche la partecipazione dell’associazione Agrimercato, nella persona del suo presidente Andrea Colasurdo, che raggruppa le imprese agricole che valorizzano la vendita diretta.
"La prima giornata di Treviso all’Expo è stata esaltante, ma ciò che conta è che l’Expo veda Coldiretti e tutti i suoi straordinari e inimitabili territori nazionali indiscussi protagonisti per tutta la sua durata – sottolinea il presidente di Coldiretti Treviso, Walter Feltrin - Una rappresentazione unica, come lo stesso Albero della vita, che vuole essere il giusto riconoscimento al lavoro di 2,5 miliardi di produttori che nel mondo si impegnano quotidianamente per cercare di garantire cibo per tutti e tutelare la qualità e la sicurezza ambientale. Non c'è Expo, non c'è cibo e non c'è vita senza il duro lavoro nelle campagne". 

Galleria fotograficaGalleria fotografica