Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treno bloccato, l'episodio ad Albaredo nel pomeriggio, sul posto la polizia ferroviaria

CAMION URTA LA LINEA ELETTRICA, CAOS SULLA VICENZA-TREVISO

Circolazione ferroviaria bloccata tra Istrana e Castelfranco


VEDELAGO - Circolazione ferroviaria nel caos nel pomeriggio di oggi lungo la tratta Vicenza-Treviso ed in particolare tra Castelfranco e Istrana. Treni fermi poco dopo le 15.50 a causa di un guasto avvenuto alla linea elettrica: un camion, transitando attraverso un passaggio a livello ad Albaredo, ha urtato alcuni cavi, mandando di fatto in tilt l'erogazione della corrente elettrica. Sul posto hanno operato i tecnici delle Ferrovie dello Stato e la polizia ferroviaria che indaga sull'episodio. Importanti i ritardi alla circolazione: i treni sono stati infatti fermati nelle stazioni fino al termine delle operazioni di riparazione. Sul posto sono stati approntati dei bus sostitutivi per permettere ai passeggeri di poter raggiungere le rispettive destinazioni. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana, in considerazione dell’entità del danno, prevedono di ripristinare la funzionalità degli impianti nella prima mattinata di domani.