Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO I verdetti della Treviso-Valdobbiadene, spettacolare cornice di pubblico

FESTA ROSA PER KIRYIENKA E CONTADOR, BATTUTO FABIO ARU

Il bielorusso conquista la crono, lo spagnolo in vetta alla generale


La partenza del "veterano" Matteo TosattoVALDOBBIADENE - Il bielorusso Vasil Kiryienka (team Sky) trionfa con il tempo di 1'17"52 nella cronometro Treviso-Valdobbiadene della 14ª tappa del Giro d'Italia, battendo di 12" Luis Leon Sanchez, mentre con il terzo posto finale Alberto Contador rinconquista la maglia rosa che aveva perso ieri a vantaggio di Fabio Aru durante la tappa che si era conclusa a Jesolo. Il ciclista sardo ha accusato un ritardo rispetto al vincitore di ben 2'27" ed ora insegue Contador nella classifica generale con un ritardo di 2'28": da domani comincia la settimana decisiva della corsa rosa con il Giro che affronta le montagne. La frazione è stata contraddistinta dal maltempo che ha colpito la Marca nel corso di tutta la giornata ma a Treviso, lungo il tracciato, sulle colline del Prosecco e al traguardo di Valdobbiadene c'è stata una vera e propria invasione di pubblico con centinaia di migliaia di spettatori ed appassionati che hanno assistito alla corsa. Il commento del sindaco di Valdobbiadene, Luciano Fregonese.
"Una giornata di festa per la città e lo sport. Questa mattina l'attaccamento di Treviso alla corsa rosa l'hanno manifestato i tantissimi ombrelli sotto i quali alcune migliaia di persone sono venute ad assistere alla partenza degli atleti in gara. Nonostante la pioggia per la città è stata una festa". Queste la parole del sindaco di Treviso Giovanni Manildo che questa mattina ha dato il via insieme alle altre autorità alla 14 tappa cronometro Treviso - Valdobbiadene. "Certo la partenza di una cronometro dalla città può creare sempre qualche disagio ma devo dire che la città ha risposto bene e che di certo ne è valsa la pena".
Dello stesso avviso l'assessore allo sport Ofelio Michielan che, grazie alla collaborazione della famiglia Pinarello, partendo dalla 14ª tappa ha ideato 'A B C icletta' un ricco calendario di eventi per promuovere la cultura della bici in città.
"Intorno alla giornata di oggi abbiamo costruito una serie di iniziative, trenta giorni di eventi, attraverso i quali abbiamo parlato della bicicletta e della sua storia, di mobilità sostenibile e più in generale di cultura dello star bene. Dopo la tappa cronometro di oggi gli eventi continuano con la gara ciclistica per bambini tra i 7 e gli 11 anni, organizzata dall'Unione Ciclisti trevigiani, che si terrà il 31 maggio con partenza alle ore 15.30 da Piazzale Burchiellati.
Inoltre questa mattina La Classe 2 c della Primaria De Amicis è stata premiata a Treviso sul palco della partenza della cronometro del Giro. I bambini della 2 c hanno vinto il concorso di disegno dedicato al Giro d Italia su 4000 classi partecipanti. Questa mattina è stato inoltre premiata la miglior 'Vetrina in rosa'. Il vincitore è stato Ki Easy negozio di abbigliamento femminile di Annalisa Blini, Enzo Zevini e Marianna di Giacomo in Galleria Romana. "Grazie a tutti i commercianti per aver partecipato e reso ancora più belle le loro vetrine", ha commentato Michielan.