Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il giovane del Burkina Faso scoperto dai carabinieri in zona industriale a Dosson

ESCE DI CASA MA SI TROVAVA AI DOMICILIARI: 24ENNE IN MANETTE

Aveva una borsa con una tenaglia e oggetti di dubbia provenienza


CASIER – Esce di casa nonostante fosse agli arresti domiciliari e viene scoperto dai carabinieri che lo portano in carcere per evasione e per possesso ingiustificato di grimaldelli. A finire nei guai è stato un 24enne originario del Burkina Faso residente a Dosson di Casier. Il giovane, colpito dal provvedimento emesso dal tribunale di Treviso per reati contro il patrimonio, si trovava in zona industriale a Dosson, in piena notte, con in spalla una borsa che conteneva una tenaglia e alcuni oggetti su cui i carabinieri stanno effettuando accertamenti per capire se possano essere di provenienza illecita. Alla richiesta dei militari sul perchè si trovasse al di fuori della propria abitazione, il 24enne non ha saputo fornire alcuna giustificazione valida, motivo per cui è stato trasferito in carcere.