Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La giovane estratta dall'abitacolo da pompieri e Suem: ferite non gravi

ESCE DI STRADA, 20ENNE ABBATTE LAMPIONE E DUE CONTATORI ENEL

L'incidente poco dopo le 22.30 in via Alte a Montebelluna


MONTEBELLUNA - E' uscita di strada con l'auto, travolgendo un lampione, la recinzione di una casa e una colonna di contatori dell'elettricità. Il tutto senza, per fortuna, riportare gravi ferite. Una ragazza di vent'anni, C. J., nella tarda serata di ieri stava rientrando a casa: mentre percorreva via Alte, a Montebelluna, ha perso il controllo della sua vettura ed ha sbandato, finendo contro un palo dell'illuminazione pubblica a bordo strada. La macchina ha proseguito la sua corsa, urtando la rete di un'abitazione e danneggiando due contatori dell'Enel, prima di fermarsi. L'allarme è scattato poco dopo le 22.30 e sul posto, in pochi minuti, sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Montebelluna, i Carabinieri e l'ambulanza del Suem 118, oltre ai tecnici della società elettrica per mettere in sicurezza le linee. Nell'impatto la giovane conducente è rimasta incastrata nell'abitacolo: gli operatori hanno lavorato un paio d'ore per estrarla e per rimuovere il mezzo dalla carreggiata. La ragazza, rimasta comunque sempre cosciente, in un primo momento è stata soccorsa anche da alcuni residenti del posto, accorsi al rumore dello schianto, poi è stata trasportata al Pronto soccorso per accertamenti, ma le sue condizioni non destano particolare preoccupazione. Secondo i primi rilievi nell'incidente non sarebbero coinvolti altri veicoli.