Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presenterà il suo ultimo libro "La repubblica del selfie"

MARCO DAMILANO E LA NUOVA POLITICA CHE SI AUTORAPPRESENTA

Il noto cronista politico a Farra di Soligo giovedì prossimo


FARRA DI SOLIGO - Marco Damilano, cronista politico e parlamentare de L'Espresso, sarà il protagonista di una conferenza in programma a Farra di Soligo, all'auditorium Santo Stefano, giovedì 4 giugno, alle 20.45. Il giornalista, nonchè ospite fisso della trasmissione di Rai 3 "Gazebo" e opinionista di vari altri programmi televisivi, presenterà il suo ultimo libro, "La repubblica del selfie", edito da Rizzoli. Un excursus sulla storia italiana dal dopoguerra ad oggi per capire come dalla repubblica della "rappresentanza" si è passati a quella della "rappresentazione" o "autorappresentazione",  il selfie appunto. La nuova "razza padrona" simboleggiata da Matteo Renzi, si proclama come il nuovo e la discontinuità con il passato. Invece, secondo Damilano, è a tutti gli effetti figlia di quel lungo processo della storia italiana che dagli anni Settanta porta fino a Tangentopoli e, poi, al crescente distacco tra cittadini e politica, accuito dalla crisi economica di questi ultimi anni. “Una lunga caduta, come nei sogni - scrive il notista politico -. Il risveglio tocca ai figli. Nel vuoto si sono mossi, in mezzo al vuoto hanno conquistato il potere, puntando sul vuoto rischiano di perdere. O di invecchiare precocemente". La serata sarà moderata dalla giornalista e blogger trevigiana Chiara Andreola.