Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ringraziamento ufficiale della CWGC in seguito al concerto di Giavera del Montello

ANCHE LA COMMONWEALTH WAR GRAVES COMMISSION APPLAUDE I SOLISTI DI RADIO VENETO UNO

Era il primo evento per commemorare il Centenario della Grande Guerra







GIAVERA DEL MONTELLO - Dopo il grande lungo applauso in onore di tutte le vittime, civili e militari, i Solisti di Radio Veneto Uno hanno ottenuto anche il ringraziamento ufficiale della Commonwealth War Graves Commission. Si tratta di un riconoscimento inatteso e non dovuto, e per questo ancora più gradito, per la straordinaria riuscita del primo dei concerti che l'orchestra da Camera i Solisti di Radio Veneto Uno terrà in questo 2015 dedicato alla memoria nei 100 anni dall'inizio della Grande Guerra.
Il teatro del primo evento è stata la Chiesa dei Santi Giacomo e Cristoforo a Giavera del Montello, adiacente al Cimitero di guerra britannico, nel quale si è svolta anche la commemorazione dei caduti con la partecipazione delle autorità britanniche, tra queste il Console Onorario Ivor Coward, e i rappresentanti delle sezioni venete del corpo dei Paracadutisti.
Nella profilo Facebook ufficiale della Commonwealth War Graves Commission è stato postato il video realizzato da Radio Veneto Uno dell'evento (concerto e commemorazione) accompagnato dal più vivo ringraziamento per quanto organizzato, sottolineato anche dallo stesso Console Onorario Ivor Coward. Non sono mancate le condivisioni e i commenti entusiasti ed emozionati di quanti hanno partecipato alla serata e di chi, guardando quelle immagini e ascoltando qui suoni, ha versato una lacrima in ricordo delle tante vittime della Grande Guerra.


Quello di Giavera del Montello è soltanto il primo degli appuntamenti che vedrà l'orchestra da camera i Solisti di Radio Veneto protagonista per commemorare i 100 anni dall'inizio della Prima Guerra Mondiale.
Il 15 e il 16 giugno infatti saranno a Bruxelles per l'inaugurazione della mostra fotografica della prestigiosa Accademia di Brera relativa al salvataggio delle opere d'arte depositate nei luoghi della Grande Guerra.
Il 17 giugno terranno invece un concerto presso l'Ambasciata Italiana a Bruxelles, seconda tappa del viaggio in terra belga.
Il 28 giugno i Solisti di Radio Veneto Uno torneranno a suonare nella Marca, a Pederobba, dov'è previsto il secondo concerto di commemorazione per il centenario della Grande Guerra.