Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Anziana travolta e uccisa da una moto, nel veneziano perde la vita Gianni Casagrande

DOMENICA DI SANGUE SULLE STRADE: TRE MORTI

Vittime Giuliana Longo, 77 anni e Daniele Bertacco, 39enne di Bassano


Daniele BertaccoTREVISO - Sale a due il numero delle vittime del tragico incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica a Castelfranco lungo la circonvallazione a Salvatronda. Una 77enne di Salvarosa, Giuliana Longo, era stata travolta e uccisa da una moto Ducati Monster mentre stava attraversando la strada a piedi. I due giovani che erano in sella al motociclo, Daniele Bertacco, 39enne di Bassano, e la fidanzata Chiara, di 32 anni, sono stati disarcionati dal mezzo nell'impatto violentissimo con l'anziana. La moto finirà la sua corsa ad alcune decine di metri fuori dalla carreggiata. Entrambi erano rimasti feriti in modo gravissimo. Daniele Bertacco, a causa delle lesioni riportate, è spirato in serata presso l'ospedale di Castelfranco dopo che i medici avevano tentato di fare il possibile di salvargli la vita. La 32enne si trova ancora ricoverata, in prognosi riservata, presso il nosocomio di Cittadella. Daniele Bertacco lascia padre, madre ed un fratello: era rappresentante di materiale da ferramenta e ha sempre giocato a calcio nelle categorie dilettantistiche del vicentino e non solo. Nelle ultime stagioni calcistiche il 39enne aveva contribuito alla promozione del Valbrenta. Alla fine dell'ultimo campionato, a causa di un problema fisico, aveva deciso di appendere le scarpette al chiodo: per lui era pronto un posto come allenatore in seconda. La terza vittima di una domenica nera per le tragedie della strada è un 56enne, Gianni Casagrande, di Zero Branco. L'uomo, in pensione da alcuni mesi, stava raggiungendo un gruppo di cicloamatori di Noale quando è stato travolto da un furgone a Scorzè, morendo all'istante. I paramedici del Suem118 intervenuti a soccorrerlo hanno inutilmente cercato di salvargli la vita ma per lui non c'è stato nulla da fare.