Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vince la III A dell'IC di Farra di Soligo, i lavori in mostra in municipio

LA GRANDE GUERRA DISEGNATA DAI RAGAZZI DEL QUARTIER DEL PIAVE

Concorso tra gli allievi delle medie nel centenario del primo conflitto


FARRA DI SOLIGO - (Di.Ber.) Grazie alla collaborazione tra gli assessorati alla Cultura dei Comuni di Sernaglia della Battaglia, Farra di Soligo, Follina e Miane è stato organizzato un concorso grafico-pittorico riservato alle classi terze delle Il cartellone vincitorescuole secondarie di I grado dei quattro comuni. Il concorso, che rientra nell'ambito del progetto ideato appunto dai quattro assessorati alla Cultura, denominato “La Grande Guerra – Memorie di ieri, un insegnamento per il futuro”, si poneva l'obiettivo di far riflettere i ragazzi su quello che è stata la Grande Guerra e ciò che ha comportato, giungendo alla produzione di elaborati creativi, di tipo grafico-pittorico, che siano l'espressione di un lavoro di gruppo. Il concorso ha visto la partecipazione degli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di I grado degli Istituti Comprensivi dei quattro Comuni, per un totale di 11 classi coinvolte, con 39 cartelloni in gara. Per quanto riguarda Farra di Soligo, l'Istituto Comprensivo ha accolto la proposta con grande favore: al concorso hanno partecipato tutte le quattro classi terze, producendo complessivamente 11 cartelloni. “Il livello qualitativo dei lavori dei ragazzi, che in questo progetto sono stati affiancati dagli insegnanti di Artistica, è risultato particolarmente elevato e questo ci riempie soddisfazione” afferma Mattia Perencin, Assessore alla Cultura. “In particolare, siamo molto orgogliosi del fatto che il cartellone dal titolo 'Dai ragazzi del '99 a quelli del 2015', realizzato da due alunni della classe III A dell’Istituto Giacomo Zanella di Farra di Soligo, si sia classificato al primo posto assoluto”. Tutti gli alunni della classe II A della scuola secondaria di I grado “Giacomo Zanella” di Col San Martino “sono stati La scuola Giacomo Zanella di Col S. Martinopremiati con dei buoni-libro del valore di € 131,58 cadauno, mentre la loro scuola è stata gratificata con una LIM (lavagna interattiva multimediale). Le classi III^ B, III^ C e III^ D sono state ricompensate, per la qualità del lavoro svolto, con un buono del valore di € 150,00 cadauna. I cartelloni realizzati dagli alunni sono stati in questi giorni esposti presso il municipio di Farra di Soligo (nell'atrio al piano terra e al primo piano). La mostra rimarrà aperta fino alla fine di giungo, con il seguente orario: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.30. Inoltre, nel mese di luglio, i lavori saranno esposti presso la Scuola Primaria di Soligo, nell'ambito della mostra dedicata alla Grande Guerra che sarà allestita nei giorni 17, 18 e 19 luglio, in occasione dei Campionati Nazionali di Corsa in Montagna degli Alpini, che si svolgeranno in queste date proprio a Soligo.