Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO "Lo sport come scuola di vita", il presidente Francesco Piccin

L'ATLETICA ENTRA NELLE SCUOLE DI CONEGLIANO CON SILCA

Coinvolte 6 elementari e 400 alunni che hanno lanciato, saltato e corso



CONEGLIANO
- L'Atletica Silca Conegliano a scuola. Non per imparare ma per insegnare l'atletica. Per coinvolgere i giovani alunni e avviarli allo sport, facendoli crescere sani e con i principi della giusta competizione. Sono questi alcuni degli aspetti dell'importante progetto avviato dalla società sportiva coneglianese che ha una storia di 36 anni. Ben 400 i ragazzini di terza, quarta e quinta elementare che hanno ascoltato con attenzione le spiegazioni dell'allenatrice Valentina Bernasconi (che ha portato in palestra anche un disco e un giavellotto per far conoscere le diverse specialità della disciplina) e poi si sono divertiti a fare gli "atleti per un giorno". Giovedì scorso sono infatti arrivati allo stadio comunale Soldan di Conegliano per provare il salto in lungo, il lancio del vortex e i 400 metri piani ben 140 alunni, provenienti dalle scuole primarie di Bagnolo, Collalbrigo e Parè. L'Atletica Silca Conegliano ha portato l'atletica anche negli istituti di via dei Mille, Bagnolo e Rua di Feletto: da febbraio a maggio nell'istitFrancesco Piccinuto comprensivo Brustolon Bernasconi ha svolto tre lezioni sui salti, sui lanci e sulla corsa e sulla staffetta. Ancora più intensa l'attività svolta nella scuola elementare di Campolongo con ben 10 lezioni tra novembre e gennaio e un'uscita nella pista del comunale per provare sul campo specialità e attrezzi.
"Crediamo molto nell'attività con i bambini, sono loro il nostro futuro - commenta il presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin - come società sportiva del territorio ci teniamo molto a svolgere attività non solo agonistica ed organizzativa, ma di alto valore sociale come è quella di avvicinare i giovani allo sport. L'atletica, in particolare, credo sia una disciplina che esprima, intrinsecamente, i valori sportivi e di vita, come l'impegno, il sudore, il contare sulle proprie forze, l'allenarsi duramente per un obiettivo. La nostra presenza nelle scuole è anche un modo per aiutare gli istituti scolastici, sempre più costretti a ridurre l'attività extrascolastica quando invece lo sport, ad esempio, dovrebbe avere più spazio nel nostro sistema educativo. Giovedì poi abbiamo fatto una bellissima festa, con 140 bambini che divertendosi hanno provato in pista cosa vuol dire fare atletica leggera".

AUDIO Ai nostri microfoni interviene il presidente Silca Conegliano Francesco Piccin