Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Si può pagare anche con i parametri 2014, a dicembre il conguaglio

TREVIGIANI ALLA CASSA: MARTEDÌ SCADE L'ACCONTO IMU E TASI

Nella Marca 42 Comuni hanno approvato le aliquote 2015


TREVISO -  Sono 42 i Comuni ad aver già approvato e pubblicato sul sito del ministero le aliquote per il 2015 di Imu e Tasi (a questi si aggiunge Cison di Valmarino, che ha stabilito i parametri solo per la prima imposta). Nel complesso si tratta di quasi metà delle ammnistrazioni totali: in Italia, finora, hanno adempiuto circa 1.200 municipi su oltre 8mila. Per i cittadini proprietari di immobili, l'ultima chiamata alla cassa scatterà martedì prossimo: il 16 giugno, infatti, scade il termine per il versamento della prima rata delle due tasse sulla casa. Dopo i rinvii della scadenza per la Tasi, dell'anno scorso stavolta le date sono state appaiate. I Comuni, però, hanno tempo fino al 30 luglio per approvare le delibere e poi fino al 28 ottobre per la pubblicazione nell'apposita sezione internet.
Per quanto riguarda la Tasi, le amministrazioni trevigiane hanno in maggioranza confermato le aliquote del 2014. Con alcune eccezioni: Istrana ha alzato la quota da 1,5 a 2 per mille, Motta ha portato a 2,5 per mille le abitazioni principali (non di lusso), per le quali non si pagava. Mezzo punto in più su tutti i fabbricati a Paese e uno a Pederobba, rincari per le seconde case pure a Riese. Al contrario, Monfumo ha abbassato di un punto, azzerandola, l’aliquota sui fabbricati non prima casa. Festeggiano anche i proprietari di Paderno del Grappa (da 1,5 a zero, peraltro compensato dal rialzo dell’Imu), mentre a San Fior le abitazioni sono scese dal 2,5 al 2,3 per mille, le unità non abitative da 2,3 a 2,1. A Carbonera la detrazione è stata incrementata da 85 a cento euro.
Anche dove il Comune non ha provveduto a fissare i nuovi criteri, i contribuenti dovranno effettuare il pagamento dell'acconto, basandosi sui parametri del 2014 (nel caso non vi siano state variazioni nel patrimonio immobiliare, basterà versare metà della somma totale pagata l'anno scorso), per poi, eventualmente, procedere a conguaglio con le nuove percentuali, in occasione del saldo, previsto il 16 dicembre.