Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il quartiere ancora nel mirino, raid dei vandali contro le auto

SAN BARTOLOMEO, 65ENNE SCIPPATA DELLA COLLANA

Colpo messo a segno da un giovane malvivente di colore


TREVISO - Seguita mentre stava facendo ritorno a casa, a piedi, e scippata della collana d'oro che portava al collo da un bandito in bicicletta. L'episodio è avvenuto venerdì, poco dopo le 18, in via Bertolini, nel quartiere di San Bartolomeo. Vittima di un giovane malvivente, di colore e sui 25 anni, una donna di 65 anni. Il bandito probabilmente stava seguendo già da tempo la sua “vittima” ed ha atteso non vi fossero testimoni ad osservare la scena. Il colpo è stato rapidissimo: il malvivente è piombato come un falco sulla donna, le ha afferrato la collana, del valore di circa 3mila euro e l'ha strappata via. Il tutto una manciata di secondi. Lo straniero si è subito dileguato in direzione di viale Luzzatti e alla malcapitata che vive proprio a pochi passi da dove è accaduto l'episodio non è rimasto che contattare i carabinieri per denunciare l'episodio. I militari acquisiranno a breve le immagini delle telecamere di videosorveglianza di viale Luzzatti: l'occhio elettronico avrebbe quasi certamente immortalato il volto del bandito. Il giovane, per descrizione fornita e per la tecnica utilizzata, potrebbe essere lo stesso malvivente che lo scorso 9 maggio aveva rapinato un'anziana, all'angolo tra via Nervesa e via Montello. La donna, derubata di una collanina, era stata in quell'occasione scaraventata a terra, restando leggermente ferita. Nel quartiere si respira da qualche tempo un clima piuttosto teso per le scorribande di una baby-gang che graviterebbe proprio nel quartiere di San Bartolomeo. Un mese e mezzo fa l'ultimo episodio: una decina di auto che erano posteggiate proprio lungo via Bertolini furono danneggiate. Ignoti, durante la notte, ruppero quasi tutti gli specchietti retrovisori delle vetture.