Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Omicidio di Villorba, Vania Lazzarato chiede la libertà

LUNEDÌ I FUNERALI DI VITO LOMBARDI

Alle 15 presso la chiesa parrocchiale di San Lazzaro


TREVISO - Si terranno lunedì prossimo alle 15 presso la chiesa parrocchiale di San Lazzaro i funerali di Vito Lombardi, l'operaio casertano di 47 anni barbaramente ucciso dall'amante e dal marito, Vania Lazzarato e Amedeo Bonan, di 42 e 53 anni, entrambi in carcere per l'omicidio. Il cadavere di Lombardi era stato rinvenuto venerdì 20 giugno nelle campagne di Fontane di Villorba, in via Pola, da un operaio. I responsabili vennero identificati e arrestati nell'arco di poche ore. Al rito funebre parteciperanno con ogni probabilità molti componenti della comunitù rom di Borgo Capriolo dove Vito Lombardi viveva, in un appartamento che divideva con quelli che diventeranno poi i suoi assassini e le loro figlie. Amedeo Bonan, reo confesso del delitto, si trova rinchiuso nel carcere di Santa Bona mentre Vania Lazzarato, assistita dal suo legale, l'avvocato Andrea Zambon, ha presentato una formale richiesta per tornare in libertà.