Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prosecco Classic Festival in ricordo delle vittime della Grande Guerra

PIAZZA ESAURITA PER I SOLISTI DI RADIO VENETO UNO

Oltre 400 persone per il concerto in Piazza Guarnier a Pederobba



PEDEROBBA
- Che successo! Erano oltre 400 le persone che domenica sera 28 giugno si sono ritrovate in Piazza Guarnier (già IV Novembre) a Pederobba per la nuova data del Prosecco Classic Festival. UnPaolo Tagliamento vero e proprio pienone di pubblico e applausi per l'Orchestra da camera di Radio Veneto Uno diretta dal Maestro Giorgio Sini che si è esibita al calar della notte per oltre un'ora e mezza su brani e concerti di Antonio Vivaldi, J.S. Bach e Alessandro Marcello.
Una data significativa in uno dei comuni della marca trevigiana che ospita l'Ossario di oltre mille soldati francesi caduti nel corso della Prima Guerra Mondiale, e dove prima del concerto si è tenuta una cerimonia solenne in ricordo a cui erano presenti le autorità locali e molti cittadini. Un secondo omaggio alle vittime militari ma anche civili del primo conflitto bellico a 100 anni dallo scoppio di quella guerra che molte vittime ha lasciato nel nostro territorio.
"La musica è linguaggio universale, di unione e di pace" ha ricordato nel suo saluto iniziale il sindaco di Pederobba Marco Turato presente alla serata assieme al vice sindaco Antonietta Perozzo e la giunta comunale tutta.

I Solisti di Radio Veneto Uno, Stefano MarangoniLa parola poi è passata ai musicisti, dal concerto per Violoncello e Archi in Do Maggiore di Vivaldi con Violoncello Solista Luca Fiorentini, alle Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi con il violino solista di Paolo Tagliamento che si è esibito poi nel "Grave" di Bach per violino solo. Infine il concerto per oboe e archi in re minore di Alessandro Marcello con Oboe solista Stefano Marangoni che nei bis ha emozionato il pubblico con la richiestissima "Gabriel's Oboe" di Ennio Morricone. La chiusura con l'ennesimo bis, e il terzo movimento "Il temporale" da L'Estate delle Quattro Stagioni con Paolo Tagliamento, applauditissimo dai presenti.
Ottimo concerto in una splendida piazza coordinato da una impeccabile organizzazione.
I solisti di Radio Veneto Uno a Pederobba