Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, bimba di sette mesi intrappolata sotto il sole

CANICOLA NELLA MARCA, CALDO PERCEPITO A 40°

A Treviso una massima di 34.2°, da mercoledì sera si respira


TREVISO - Prosegue l'ondata di caldo torrido che in questi giorni sta imperversando sulla Marca con temperature che si attestano tra i 33 ed i 32 gradi. Il caldo percepito dalla popolazione però, a causa di un tasso di umidità che si attesta tra il 50 ed il 60%, supera i 40° e raggiunge in alcune località i 45°. Alle ore 16 le centraline Arpav registravano queste temperature: 34.2° a Treviso, 33.5° a Volpago, 33.2 a Gaiarine, 33.1 a Castelfranco, a Vittorio Veneto 32.8°, a Conegliano 32.7°, a Mogliano 32.4, 32.2 a Ponte di Piave, 30° a Follina, 29.6° a Crespano. Per quanto riguarda il Veneto la nostra provincia è in assoluto una delle zone più umide. Intanto sono state almeno 60 le telefonate di aiuto al Suem118 per cittadini che chiedevano aiuto per sfuggire alla morsa dell'afa; in tutto una decina circa le persone soccorse dai paramedici per svenimenti, sintomi di disidratazione o capogiri: ci sono anziani ma anche operai che si trovano costretti a lavorare all'esterno da ambienti climatizzati. Le previsioni meteo parlano di un innalzamento delle temperature fino ad almeno 36 gradi nelle prossime 48 ore. La Marca tornerà a repirare solo mercoledì sera con l'arrivo di temporali e precipitazioni che potrebbero anche essere sotto forma di grandine. Da giovedì le temperature torneranno ad essere torride ma con tassi di umidità più sopportabili. E attimi di paura si sono vissuti nella tarda mattinata di oggi, vero le 11.30, a Canizzano. Una madre ha richiesto l'intervento dei vigili del fuoco per aprire la sua auto, chiusa dall'interno per errore: nell'abitacolo rovente era presente la figlioletta di appena sette mesi. I pompieri, intervenuti molto rapidamente, sono riusciti ad aprire la portiera dell'auto. Sul posto sono intervenuti anche i paramedici del Suem118 che hanno soccorso la piccola che non ha fortunatamente riportato conseguenze.