Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, per un agente 37enne saranno 40 i giorni di prognosi

BABY LADRI SORPRESI AL MARKET, FERITO UN POLIZIOTTO

Arrestato un 22enne del Burkina Faso, coinvolto un 13enne


TREVISO - Frattura del quarto metacarpo della mano destra con sospetta lesione ai tendini: 40 i giorni di prognosi. Dovrà essere sottoposto ad una delicata operazione chirurgica un agente della sezione volanti della polizia di 37 anni dopo una violenta aggressione avvenuta mercoledì scorso all'interno del supermercato Panorama di viale della Repubblica. Il poliziotto era intervenuto sul posto, con un collega, per fermare due giovani ladri che erano stati scoperti a rubare alcolici all'interno del supermercato: si trattava di un ragazzino italiano di neppure 13 anni e di un 22enne originario del Burkina Faso. Proprio l'africano, cercando di ribellarsi all'agente, gli ha afferrato alcune dita della mano, torcendogliele violentemente. Per lo straniero è scattato l'arresto per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e furto in concorso. Per il giovane italiano, minore dei 14 anni, impossibile procedere in nessun modo. Il bottino del loro furto ammontava a circa 20 euro in tutto. I ladruncoli si sono appropriati di una bottiglia di whiskey ed una lattina di redbull per un valore di circa 20 euro: a tenere la refurtiva, prelevata dal 22enne, era stato proprio il ragazzino.