Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La tragedia all'ospedale di Vittorio Veneto: disposta l'autopsia

NEONATO MUORE DOPO IL PARTO: INCHIESTA IN PROCURA

Gli inquirenti hanno anche sequestrato tutte le cartelle cliniche



VITTORIO VENETO
– Era appena venuto alla luce quando il suo cuore ha smesso di battere. La tragedia si è consumata all'ospedale di Vittorio Veneto dove un neonato è morto poco dopo essere venuto al mondo. Il caso è già finito sui tavoli della Procura di Treviso che ha avviato gli accertamenti del caso: in primis sono state poste sotto sequestro le cartelle cliniche e il magistrato di turno ha disposto che sul corpo del neonato venga effettuata l'autopsia. A presentare denuncia alle autorità è stato il nonno della piccola vittima che chiede alla magistratura di fare chiarezza su quanto accaduto. La gravidanza infatti non aveva riscontrato problemi e anche il parto sembrava essere andato bene. Al momento non ci sono persone iscritte nel registro degli indagati, ma sembrerebbe soltanto una questione di tempo. Gli investigatori sono comunque molto prudenti: già dall'analisi delle cartelle cliniche potrebbero arrivare elementi utili per capire cos'è accaduto. Fondamentale sarà in ogni caso l'esito dell'autopsia.