Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A denunciarlo pubblicamente su Facebook il profilo "Sasso Delpiave Edelmondo"

FOLLIA AL TOBE CAFÈ: IN 4 DEVASTANO IL LOCALE

Clienti picchiati, vetrata sfondata, bicchieri e bottigle rotti



MASERADA
– Scene di follia nella notte di sabato al Bar Tobe di Maserada. A denunciarlo, nel profilo pubblico di Facebook “Sasso Delpiave Edelmondo”, uno degli avventori che avrebbe assistito alla violenza gratuita di quattro persone le quali, sorprese a rubare alcuni oggetti dal locale, lo avrebbero distrutto inveendo contro i presenti e spaccando una vetrina prima di darsela a gambe. Il post, che descrive la scena, si conclude con una richiesta di raccolta fondi per aiutare il gestore del locale a pagare i danni. Questo quanto pubblicato su Facebook: “Ore 2.40, un gruppo di 4 (forse 5 persone) tra cui una donna corpulenta, ruba oggetti al bar. Una ragazza dice loro di smetterla, e questi iniziano a menare tutti quelli che stanno intorno. Di una violenza inaudita gli energumeni, e soprattutto la energumena. Alla fine uno prende una sedia e spacca la vetrina del bar Tobe. Incredibile violenza, assolutamente gratuita. Uno si è pure ferito alla testa. Se ne vanno su una Y10 dicendo che sarebbero andati a prendere la pistola. Alle 3.05 arrivano finalmente i carabinieri, ma ormai i personaggi hanno preso il volo”. E poi continua: “Stavolta (ho visto personalmente la scena) sembravano delle bestie! Scena da paura. Bicchieri e bottiglie rotti, sedie e tavoli che volavano e gente inerme che si è presa pugni o si è vista mettere le mani al collo... e solo perchè qualcuno (che stimo) si è permesso di dire loro di smettere di rubare!”. E chiude: “Un paese non può essere ostaggio di 4 animali”.