Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Una 19enne spagnola ricatta un pensionato di Conegliano: 20 mesi

"DAMMI 800 EURO O DICO ALLA TUA FAMIGLIA CHE ABBIAMO FATTO SESSO"

La sexy trappola è stata scoperta dal figlio della vittima



CONEGLIANO
– (gp) Ha avvicinato un pensionato di 75 anni residente a Conegliano, ha fatto amicizia con lui e dopo qualche giorno lo ha ricattato: “Se non mi dai 800 euro dirò alla tua famiglia che sei venuto a letto con me”. Una condotta che è costata prima l'arresto e poi il processo per direttissima a una 19enne spagnola per rispondere dell'ipotesi di reato di estorsione.

Difesa dall'avvocato Mauro Serpico, la giovane ha raggiunto un accordo con la Procura patteggiando un anno e otto mesi di reclusione, ottenendo sia la libertà che la sospensione condizionale della pena.

La vicenda risale ad appena due giorni fa. Il pensionato, una volta ricattato, si è spaventato e ha deciso di consegnare la somma per evitare spiacevoli guai, pensando che la giovane lo avrebbe così lasciato stare. Non avendo a disposizione denaro contante, ha chiesto al figlio un po' di soldi. E' stato lui a insospettirsi della situazione e ha deciso di seguirlo per capire a cosa servisse quel denaro.

Una volta visto il padre passarlo alla ragazza, ha chiamato i carabinieri che l'hanno arrestata in flagranza di reato. Il pensionato infatti, una volta scoperto, ha denunciato ai militari quanto gli era capitato.