Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Conegliano, l'uomo la tempestava di sms e telefonate

TORMENTA L'EX FIDANZATA, 60ENNE DENUNCIATO PER STALKING

Si erano innamorati ballando insieme il tango


CONEGLIANO - Non si rassegna alla fine del rapporto amoroso con una donna coneglianese, conosciuta ballando il tango in occasione di alcuni viaggi di lavoro nella Marca, e la bersaglia di sms e telefonate, oltre a pedinarla e ad appostarsi nei luoghi frequentati da lei. Per questo motivo un 60enne piemontese, al termine delle indagini condotte dal Commissariato di Conegliano, hanno denunciato per stalking un piemontese di 60 anni. L'uomo era già stato sottoposto ad un ammonimento formale da parte delle forze dell'ordine e al divieto di avvicinamento. Nonostante ciò il 60enne si sarebbe recato più volte a Conegliano con l'unico intento di incontrare l'ex fidanzata, anche lei di circa 60 anni.

Due commercianti polacchi di 35 e 41 anni sono stati denunciati dal Commissariato di Conegliano per furto ed ubriachezza molesta. Qualche giorno fa i due stranieri, alloggiati presso l'hotel “Città di Conegliano”, sono stati scoperti mentre lanciavano rifiuti ai passanti. I commercianti, completamente ubriachi, avevano in precedenza rubato due biciclette.

Due nomadi, una 25enne ed una 18enne, entrambe provenienti da Bressanone, sono state denunciate per furto dopo un raid ladresco in alcuni appartamenti di Mareno, in via Brigata Piave. Le ladre in trasferta sono state notate da una residente di 71 anni che era stata derubata del denaro che teneva in borsa: le malviventi erano penetrate nella sua abitazione attraverso una finestra. La donna le ha seguite, tentando di bloccarle, ma entrambe si sono divincolate ferendo leggertemente la 71enne. La polizia rintraccerà entrambe poco dopo in un parcheggio poco distante.