Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Conegliano, l'uomo la tempestava di sms e telefonate

TORMENTA L'EX FIDANZATA, 60ENNE DENUNCIATO PER STALKING

Si erano innamorati ballando insieme il tango


CONEGLIANO - Non si rassegna alla fine del rapporto amoroso con una donna coneglianese, conosciuta ballando il tango in occasione di alcuni viaggi di lavoro nella Marca, e la bersaglia di sms e telefonate, oltre a pedinarla e ad appostarsi nei luoghi frequentati da lei. Per questo motivo un 60enne piemontese, al termine delle indagini condotte dal Commissariato di Conegliano, hanno denunciato per stalking un piemontese di 60 anni. L'uomo era già stato sottoposto ad un ammonimento formale da parte delle forze dell'ordine e al divieto di avvicinamento. Nonostante ciò il 60enne si sarebbe recato più volte a Conegliano con l'unico intento di incontrare l'ex fidanzata, anche lei di circa 60 anni.

Due commercianti polacchi di 35 e 41 anni sono stati denunciati dal Commissariato di Conegliano per furto ed ubriachezza molesta. Qualche giorno fa i due stranieri, alloggiati presso l'hotel “Città di Conegliano”, sono stati scoperti mentre lanciavano rifiuti ai passanti. I commercianti, completamente ubriachi, avevano in precedenza rubato due biciclette.

Due nomadi, una 25enne ed una 18enne, entrambe provenienti da Bressanone, sono state denunciate per furto dopo un raid ladresco in alcuni appartamenti di Mareno, in via Brigata Piave. Le ladre in trasferta sono state notate da una residente di 71 anni che era stata derubata del denaro che teneva in borsa: le malviventi erano penetrate nella sua abitazione attraverso una finestra. La donna le ha seguite, tentando di bloccarle, ma entrambe si sono divincolate ferendo leggertemente la 71enne. La polizia rintraccerà entrambe poco dopo in un parcheggio poco distante.