Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/337: L'INGLESE MCGOWAN RE DEL 77° OPEN D'ITALIA

Migliore degli azzurri il vicentino Guido Migliozzi


POZZOLENGO - Giunge alla 77esima edizione l'Open d'Italia, massima rassegna del golf tricolore, nonché una delle più antiche dell’European Tour. Si gioca a porte chiuse allo Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo, splendido percorso che si estende attorno ad...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Per i reati contro la PA ci sarà l'estinzione del rapporto di lavoro"

CASO GABRIELI: IL GOVERNO APPROVA L'ODG RUBINATO

La vicenda riguarda il direttore amministrativo di Villorba reintegrato



ROMA
- I dipendenti pubblici che commettono reati a danno della Pubblica amministrazione perderanno il posto di lavoro. Il Governo ha accolto, in sede di approvazione alla Camera del disegno di legge in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche, l’ordine del giorno, a prima firma di Simonetta Rubinato, che prende spunto dalla vicenda del reintegro del direttore amministrativo che aveva patteggiato due anni per peculato per aver sottratto 197 mila euro dall’istituto comprensivo di Villorba. In sede di attuazione della delega legislativa, il ministro Marianna Madia si è impegnata ad assicurare che nei confronti dei dipendenti che hanno commesso reati in danno alla PA – accertati con sentenza passata in giudicato, anche di patteggiamento – consegua, in ogni caso, l’estinzione del rapporto di lavoro o di impiego. “In particolare – spiega l’on. Rubinato promotrice dell’ordine del giorno sottoscritto da altri parlamentari del Pd – con l’odg si impegna il Governo a far sì che le disposizioni attuative del ddl evitino che il mancato rispetto dei termini e procedure previsti per il procedimento disciplinare possa costituire elemento sufficiente per il reintegro, come accaduto invece nel caso del direttore amministrativo di Villorba”. L’ordine del giorno infine impegna il Governo a prevedere una disciplina transitoria che specifichi la normativa applicabile ai procedimenti in corso, tenendo conto delle nuove previsioni legislative introdotte.