Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO In studio l'assessore comunale Barbara De Nardi

I SOLISTI DI RADIO VENETO UNO A VITTORIO VENETO L'8 AGOSTO

Concerto di fronte alla Loggia del Museo della Battaglia



TREVISO
- La Loggia del Museo della Battaglia di Vittorio Veneto sarà palcoscenico per una nuova esibizione dell'Orchestra da camera i Solisti di Radio Veneto Uno diretti dal maestro Giorgio Sini, sabato 8 agosto 2015 dalle 20.45. Un luogo e una data dall'alto valore simbolico legato alle manifestazioni per ricordare il centenario della Grande Guerra che video il territorio trevigiano aAssessore De Nardivanposto del combattimento.
Proprio la notte tra l'8 e il 9 agosto 1918, l'ardito vittoriese, il tenente Alessandro Tandura, medaglia d'Oro al valore militare, effettuò il primo lancio con paracadute in azione bellica, la prima vera azione di intelligence militare dietro la linea nemica.
Occasione per visitare il Museo della Battaglia, riaperto nel novembre scorso dopo i lavori di ammodernamento, costati tre milioni di euro, e che si propone come vero e proprio fulcro di conoscenza della prima guerra mondiale.

Del concerto e delle manifestazioni legate a questa ricorrenza ne abbiamo parlato in studio assieme all'Assessore del comune di Vittorio Veneto, Barbara De Nardi.