Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente a Dosson, tra via Petrarca e via Giovanni XXIII

TRAVOLTA IN BICI DA UN'AUTO: GRAVE BIMBA DI 10 ANNI

La piccola è stata investita da un'Alfa 147 condotta da un 30enne



CASIER
– Stava andando a fare la spesa in bicicletta assieme a un'amica quando è stata travolta da un'auto. Una ragazzina di appena 10 anni, residente a Dosson di Casier, si trova ora ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. L'incidente, proprio nel giorno del compleanno della giovanissima, si è verificato a pochi passi dalla sua abitazione, all'incrocio tra via Giovanni XXIII e via Petrarca. A investirla, nei pressi di uno stop, è stata un'Alfa 147 condotta da un uomo di 30 anni.

La dinamica è ancora al vaglio della Polizia Locale di Casier, intervenuta sul posto per i rilievi di legge. Non è escluso, da una prima ricostruzione, che sia stata proprio la piccola a non fermarsi allo stop omettendo quindi di dare la precedenza alla vettura. Nell'impatto, la ragazzina è stata sbalzata dalla bicicletta: cadendo ha battuto la testa sull'asfalto. Immediati i soccorsi da parte del Suem 118 che hanno trasportato la giovanissima in ospedale. L'amica di 12 anni che stava pedalando con lei non ha subito alcuna conseguenza fisica, ma è sotto choc dopo aver assistito impotente al sinistro.