Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tutti dimessi i 10 bimbi rimasti feriti: rimane ricverato l'autista

PULLMAN NELLA SCARPATA: LA PROCURA APRE UN'INCHIESTA

Il pm ha sequestrato il mezzo e disposto una serie di perizie



SAN VENDEMIANO
– (gp) La Procura di Pordenone ha aperto un'inchiesta in merito al pullman finito in una scarpata a Piancavallo con all'interno 47 bambini e 4 adulti dei centri estivi di San Vendemiano. Il pm Pier Umberto Vallerin, titolare delle indagini, oltre ad aver fatto sequestrare la corriera ha disposto che venga eseguita una perizia per verificare lo stato di manutenzione generale del e quello specifico dell'impianto frenante, oltre alle dotazioni di sicurezza della strada provinciale dove si è verificato il sinistro. Nel frattempo i dieci bambini ricoverati all'ospedale di Pordenone sono stati tutti medicati e dimessi. L'unico a rimanere ricoverato è l'autista Fabio Tomasella: la prognosi per lui rimane riservata per un importante trauma toracico ma i sanitari hanno già escluso che sia in pericolo di vita. Quando verrà sciolta la prognosi, i carabinieri di Sacile, che svolgono le indagini, lo interrogheranno per stabilire come si siano svolti i fatti e capire quali possano essere state le cause dell'uscita di strada del mezzo, scivolato per 70 metri in una scarpata prima di ribaltarsi.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
23/07/2015 - Corriera di bambini precipita in una scarpata