Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA È VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La vittima è Massimo Salviato, 24enne di Mirano, grave l'amico

SCONTRO SULLA PONTEBBANA: MUORE UN CENTAURO

L'incidente tra Visnadello e Spresiano: traffico in tilt



SPRESIANO
- Tragico incidente stradale sabato sera, poco dopo le 20, lungo la Pontebbana tra Visnadello e Spresiano: il bilancio è di un morto e di un ferito grave. Una Bmw 1000 con a bordo un 38enne, A.M. di Spinea, e un ragazzo di 24 anni, Massimo Salviato, residente a Mirano, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia stradale si è scontrata contro un Opel Astra guidata da un 70enne del posto, con a bordo anche la moglie e un'amica. L'uomo stava svoltando a sinistra per immettersi nella statale quando è arrivata la moto con i due uomini a bordo. L'impatto è stato violentissimo: le condizioni dei due centauri sono apparse subito molto gravi ai soccorritori i quali, prima di trasportarli all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, hanno atteso che le loro condizioni si stabilizzassero prima di caricarli in ambulanza. Nella notte però le condizioni di salute di Massimo Salviato sono precipitate e purtroppo il ragazzo è deceduto. Anocra in prognosi riservata l'amico. Gravi anche le ripercussioni al traffico con la Pontebbana bloccata in entrambe le direzioni per oltre un'ora.