Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, da domenica scorsa era stato interdetto al traffico

DOMANI RIAPRE IL SOTTOPASSO DI VIA SARPI

Guasto alle pompe di sollevamento delle acque di falda


TREVISO - La causa del parziale allagamento di Via Sarpi e' la rottura delle pompe di sollevamento dell'acqua di falda. Il guasto si e' verificato domenica. Il Comune si è' subito attivato con il servizio tecnico per garantire le condizioni di sicurezza, impedendo il traffico veicolare e per ripristinare il funzionamento dell'impianto di sollevamento. Il materiale e' stato reperito ed acquistate le nuove pompe, sono stati fatti i lavori necessari per il corretto alloggiamento e domani verrà ripristinato il funzionamento dell'impianto previo svuotamento dell'acqua accumulatasi. Il transito ciclo pedonale non e' mai stato precluso, e il collegamento con le zone servite dal sottopasso e' garantito dall'adiacente passaggio a livello di San Zeno e dal sottopasso di Via Nascimben. Con questo abbiamo limitato i disagi che pertanto non giustificano il coinvolgimento della Protezione Civile che come sappiamo può intervenire in casi previsti per regolamento. Stiamo poi lavorando per la soluzione definitiva della problematica idraulica della zona e lo scorso 23 luglio in consiglio comunale abbiamo approvato il finanziamento di 745.000 euro per i lavori di potenziamento del collettore di scarico delle acque verso il fiume Sile, la creazione di un nuovo collettore di scarico che sgronda le acque da una parte di via ghirada ed il rifacimento del pozzo di accumulo. Lavori che inizieremo già nei primi mesi dell'anno.