Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, aveva svaligiato uno degli stand rubando abiti

FURTO A SUONI DI MARCA, IL LADRO SI GETTA DALLE MURA

Per scappare a due volontari che lo stavano bloccando


TREVISO - Per sfuggire a due giovanissimi guardiani, volontari incaricati di vigilare nottetempo sull'area di "Suoni di Marca", non ha esitato a togliersi le scarpe, abbandonare la refurtiva che aveva trafugato da uno stand e si è letteralmente gettato dalle mura di Treviso per atterrare, incolume, nelle fosse esterne: un volo di alcuni metri, nel vuoto, per poi dileguarsi nel buio. Protagonista di questo episodio un ignoto ladro, di circa 30 anni, che stanotte aveva messo a segno un furto in uno degli stand della manifestazione musicale in corso in questi giorni. Il malvivente, forse aiutato da un complice che era riuscito forse ad allontanarsi in precedenza, si era introdotto all'interno di un gazebo e aveva riempito il suo zaino con accessori, come bottoni e cappellini, e altri capi d'abbigliamento di tipo vintage. La sua incursione non è però passata inosservata: lo strano movimento del telone esterno ha insospettito due giovani vigilantes volontari, un ragazzo ed una ragazza. Il ladro, scoperto, ha tentato la fuga ed è nata una violenta collutazione con i guardiani che hanno riportato lievi lesioni per 10 e 7 giorni di prognosi. Il malvivente, ormai in trappola, è riuscito a divincolarsi, ha abbandonato scarpe e refurtiva, ed è saltato dalle mura fino alle fosse esterne. Un balzo da vero acrobata. Sul posto è subito giunta una volante della polizia che ora indaga sull'episodio. Giovedì sera altro pienone a "Suoni di Marca" in occasione del concerto dei dee jay della discoteca "Il Muretto" di Jesolo e dell'esibizione dei Planet funk. All'ingresso la Guardia di Finanza di Treviso, con l'ausilio dell'unità cinofila, ha svolto controlli nei confronti dei partecipanti all'evento ed ha segnalato alla Prefettura quattro giovani, tutti trovati con piccole quantità di hashish e marijuana. Nessuno è riuscito a sfuggire all'attento fiuto del cane antidroga in dotazione alle fiamme gialle.