Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Svegliato alle 3 di notte dal rumore nella sua casa di San Pietro di Feletto

INSEGUE I LADRI DI BICICLETTE, I CARABINIERI NE PRENDONO DUE

I malviventi gli avevano rubato due bici dal garage


SAN PIETRO DI FELETTO - Ha sentito dei rumori provenire dall’esterno della sua abitazione e ha sorpreso i ladri che si allontanavano a bordo di due sue biciclette. Brusco risveglio per un cittadino di San Pietro di Feletto, che attorno alle 3 di stanotte è stato svegliato dal trambusto di alcuni ladri che avevano appena trafugato due biciclette dal suo garage. Pronto l’intervento dell’uomo, che con il figlio 20enne, ha allertato i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Conegliano ed è quindi montato a bordo della sua auto per tentare di seguire i ladri. Proprio questa prontezza di riflessi ha messo sulle tracce dei malviventi la Squadra di Carabinieri che sono riusciti a intercettare due giovani africani, mentre altri complici sono riusciti a dileguarsi. Una delle biciclette, un mezzo da donna, è stata recuperata e riconsegnata ai legittimi proprietari. In manette sono finiti un 26enne marocchino con precedenti penali ed in Italia senza fissa dimora ed un 20 senegalese, anche lui noto alle caserme per piccoli precedenti i quali in compagnia di altri complici, probabilmente connazionali, dopo essere stati a una festa, cercavano un mezzo di locomozione per tornare a casa, male pesando di andarlo a rubare dentro l’abitazione di qualcuno.
In attesa della celebrazione del rito direttissimo davanti al Giudice di Treviso, il giovane senegalese è stato rimesso in libertà mentre il suo complice è stato associato presso il carcere Santa Bona di Treviso.